News

“Il numero chiuso alle facoltà di medicina ha fatto danni a questo paese e’ giunto il momento di abolirlo” – ha dichiarato Fulvio Martusciello europarlamentare di Forza Italia componente in Commissione sanità pubblica. “Tra le emergenze di questi giorni ce ne’è una più grave perché strutturale ovvero la difficoltà di reperire medici e sostituirli nel caso si ammalino. Tutto questo avviene per la follia di contingentare al ribasso il numero dei laureati in medicina con il c.d. numero chiuso. Questa emergenza deve farci capire quanto sia sbagliato questo sistema. L’abolizione del numero chiuso già da ora può essere un segnale forte per dare speranza di avere in futuro una buona sanità” – conclude Martusciello.

Condividi su:
5 marzo 2020
WCENTER 0XNJAJTAJL                Studenti ai test di medicina ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Coronavirus: Martusciello (FI), numero chiuso facoltà medicina da abolire. Servono medici

“Il numero chiuso alle facoltà di medicina ha fatto danni a questo paese e’ giunto il momento di abolirlo” – ha dichiarato Fulvio Martusciello europarlamentare di […]
3 marzo 2020
grata al parlamento europeo

Coronavirus: Martusciello (PPE-FI), incomprensibile Sassoli su Greta

“Abbiamo inviato una lettera aperta con moltissime firme di parlamentari indirizzata a Sassoli per chiedere di cancellare l’eccezione che viene fatta solo per la Thunberg il […]
24 febbraio 2020
BERLUSCONI E MARTUSCIELLO

Avellino: Martusciello (FI), lavoriamo insieme per costruire un grande partito in un centrodestra vincente

“Ringrazio il Presidente Berlusconi e il coordinatore regionale per la fiducia che mi hanno dato individuandomi come commissario del partito a Avellino – ha dichiarato Fulvio […]
22 febbraio 2020
Martusciello Lanzotti De Siano

Forza Italia: nominati tre nuovi commissari provinciali. Lanzotti (Napoli), Martusciello (Avellino), De Siano interim Salerno

Il coordinatore regionale di Forza Italia della Campania, Domenico De Siano, sentito il presidente Silvio Berlusconi, ha proceduto alla nomina dei nuovi commissari provinciali di Napoli, […]