Notizie

L’ interrogazione contro il capo gabinetto Juncker è un atto di infantilismo politico. Lo afferma Fulvio Martusciello europarlamentare del Partito Popolare. Scegliere di attaccare un funzionario non politico per fronteggiare le legitti riflessioni che la commissione sta facendo sull’ Italia – ha concluso l’eurodeputato – non fa altro che consolidare la poca stima che in alcuni ambienti europei hanno dell’ Italia.

Condividi su:
22 gennaio 2016
Juncker

Interrogazione contro capo gabinetto Juncker è atto di infantilismo politico

L’ interrogazione contro il capo gabinetto Juncker è un atto di infantilismo politico. Lo afferma Fulvio Martusciello europarlamentare del Partito Popolare. Scegliere di attaccare un funzionario […]
20 gennaio 2016
Parlamento europeo

A Bruxelles e’ tornata l’Italietta

“C’è’ stupore e meraviglia a Bruxelles per la scelta di mandare un componente del governo a svolgere le funzioni di ambasciatore presso la UE. Lo affermano […]
19 gennaio 2016
parlamento europeo

Ue: Martusciello (Fi), gabinetto Juncker non avversario Italia

Non è Martin Slmayr, capo gabinetto di Juncker, l’avversario dell’Italia ma e’ l’Italia stessa. Lo affermano Fulvio Martusciello e Alberto Cirio europarlamentari di Forza Italia. “La […]
6 gennaio 2016
UE-Parlamento

Balbettio su Sannino dimostra incapacità di affrontare e risolvere questioni internazionali

L’annunciata avvicendamento del l’ambasciatore Sannino e la marcia indietro di queste ore – hanno dichiarato  Fulvio Martusciello e Alberto Cirio  europarlamentari di Forza Italia – hanno lasciato […]