News

“Il rischio deflazione ormai alla porte come testimoniato dai dati ISTAT – ha dichiarato Fulvio Martusciello europarlamentare FI del Partito Popolare Europeo – dimostra che ormai la Bce ha finito le cartucce, e tutti i possibili stimoli che arrivano non sono più in grado di produrre effetti. È’ chiaro che o l’Italia avvierà un progetto serio di riforme o la deflazione travolgerà la nostra economia. In questo contesto – conclude Martusciello – la lettera che arriva da Bruxelles e che sottolinea gli squilibri macroeconomici della nostra economia è l’ultimo campanello di allarme”.

Condividi su:
14 aprile 2016
DRAGHI

Martusciello (FI-PPE), “Dati ISTAT: la Bce ha finito le cartucce”

“Il rischio deflazione ormai alla porte come testimoniato dai dati ISTAT – ha dichiarato Fulvio Martusciello europarlamentare FI del Partito Popolare Europeo – dimostra che ormai la […]
13 aprile 2016
STRASBURGO . PRANZO LAVORO PPE-FI

Strasburgo. Pranzo di lavoro in occasione del “coordinamento fra Israele e gli altri paesi nella lotta contro il terrorismo globale “con Hammal Haidar -Foreign portavoce del Movimento Nazionale Baloch

13 aprile 2016
strasburgo 13 aprile 2016

Cirio, Martusciello, Salini (FI-PPE): “Promessa dei parlamentari egiziani ai tre MEPs: discuteremo il caso Regeni”

Oggi a Strasburgo nel corso di una riunione a porte chiuse, tra una delegazione di parlamentari egiziani e i Deputati europei del  PPE, la delegazione italiana […]
4 aprile 2016
Fulvio Martusciello Manifestazione Forza Italia Posillipo

Martusciello (FI): Il vero problema di Napoli e’ l’Italia e chi la governa

Intervista a Fulvio Martusciello (Vista Tv)