de luca

“Si faccia chiarezza sul motivo per cui gli agricoltori campani perderanno trecento milioni di euro di fondi strutturali relativi al PSR 2015/2020 già stanziati, ma fermi senza nessuna motivazione se non quella dovuta all’incompetenza da parte della Regione Campania. Questo fermo mettera’ in ginocchio un comparto fondamentale per l’economia della Campania e del Sud. Chiediamo al delegato Franco Alfieri, per quali motivi stiamo assistendo a questo disastro amministrativo in tema di agricoltura in Campania. Chiediamo alla giunta De Luca la spiegazione del perche’ centinaia di progetti presentati da tempo dalle aziende agricole campane giacciono sulle scrivanie e negli scaffali, senza essere stati letti e valutati. Perdere 300 milioni equivale a portare al fallimento centinaia di aziende e con essi altrettanti giovani che hanno deciso di investire in questo settore fondamentale per l’economia campana”. Lo dichiara in una nota Fulvio Martusciello europarlamentare di Forza Italia. (Ansa)

Condividi su:
2 marzo 2019
Agricoltura: Cia, Basilicata, la raccolta del pomodoro

Campania: Martusciello, danno da 300 milioni per agricoltori

“Si faccia chiarezza sul motivo per cui gli agricoltori campani perderanno trecento milioni di euro di fondi strutturali relativi al PSR 2015/2020 già stanziati, ma fermi senza nessuna motivazione […]
26 marzo 2018
rifiuti

Rifiuti: FI, Commissione Ue riconosce errori gestione De Luca

“Le nostre segnalazioni riguardo le anomalie dell’impianto di trattamento dei rifiuti organici di Salerno erano fondate. Adesso lo attesta la Commissione Europea”. Questo il giudizio dell’europarlamentare […]
2 gennaio 2018
20180102_153403

Martusciello: “In Regione il governo De Luca è finito” – Cronache di Napoli

Leggi l’intervista integrale pubblicata su Cronache di Napoli il 31 gennaio 2017: Intervista a Fulvio Martusciello
9 novembre 2017
ruggi-daragona (1)

Ruggi Salerno: Martusciello, ma che manager sono?

 “La notizia anticipata dalla stampa che la Regione Campania ha avviato la procedura della rimozione di Cantone da direttore generale del Ruggì di Salerno dimostra ancora […]